+39 (0) 11 194 66 980 Supporto Accesso

MUSICA DA RISTORANTE

IL MAGGIOR NUMERO DI TRACCE. LE PLAYLIST DEI RISTORANTI PIÙ FREQUENTATI.

Sia che vogliate creare un ambiente elegante, enfatizzare un tema o rendere più emozionante l’esperienza culinaria, Mood vi copre con i più innovativi servizi di musica per ristoranti disponibili.

Contattateci oggi stesso e scoprite perché tanti marchi in tutto il mondo si affidano a Mood, il principale fornitore di servizi musicali per ristoranti.

“Abbiamo esaminato tutte le opzioni musicali, ma Mood Media si è distinta da tutte le altre. Capiscono il nostro marchio e ci aiutano a creare un’esperienza, e il livello di assistenza e di servizio locale non è riscontrabile in altri fornitori. Mood offre molto di più di un semplice servizio di musica per ristoranti. Fornisce una soluzione costruita per la mia attività”.

– Jonathan Luther, proprietario/musicista – JJ’s Red Hots

Musica in testa nei ristoranti

L’uso della musica di sottofondo nei ristoranti è una componente fondamentale per creare un’atmosfera calda e invitante per gli avventori. I vantaggi della musica per i ristoranti, i molti tipi di sistemi musicali da tavolo, come scegliere la colonna sonora ideale per il vostro ristorante e la giusta licenza musicale sono tutti elementi importanti da conoscere per il successo della vostra attività.

Un’ottima colonna sonora può migliorare l’intera esperienza culinaria, influenzando il modo in cui i clienti si relazionano con le voci del menu, il cibo, l’arredamento, il servizio clienti e l’atteggiamento generale verso il vostro marchio.

Soluzioni di marketing on-premise

Musica per ristoranti

HARMONY: la piattaforma musicale per ristoranti più innovativa al mondo

Controllate la musica di sottofondo del vostro ristorante come mai prima d’ora con Mood Harmony, la piattaforma per l’esperienza del marchio.

Sia che vogliate impostarlo e dimenticarlo, sia che vogliate adottare un approccio pratico, Harmony vi offre una flessibilità senza pari e un mondo di opzioni di programmazione, il tutto supportato dalla tecnologia musicale per ristoranti più affidabile e versatile del settore. Per saperne di più.

  • Scegliere tra centinaia di programmi e microgeneri
  • Programmate i vostri mix e le vostre stazioni fino al secondo.
  • Applicazione intuitiva basata sul web e accesso mobile-friendly
  • Tutta la musica con licenza completa per uso aziendale
  • Nessuna pubblicità o interruzione

FARE DI PIÙ CON L’ARMONIA

Harmony è la prima piattaforma multimediale integrata per ristoranti al mondo, che consente di gestire musica, messaggistica e segnaletica digitale da un unico portale online semplice e sicuro.

Musica di sottofondo per ristoranti

La musica di sottofondo dei ristoranti si riferisce al tipo di musica che viene riprodotta in sottofondo in un locale. L’esperienza del cliente, la soddisfazione del personale e le prestazioni aziendali complessive possono essere influenzate in modo significativo dalla musica in cuffia sul posto di lavoro.

Una playlist accuratamente curata può aumentare l’interazione con i clienti, creare un ambiente accogliente e persino incrementare i ricavi. Inoltre, la musica può giovare ai lavoratori aumentando la loro produttività e riducendo i livelli di stress. Per ottenere il massimo dalla musica in testa al ristorante, la musica deve essere in linea con i valori, il target e lo stile del marchio.

Società di licenze musicali

Le società di licenze musicali sono organizzazioni che rappresentano gli interessi dei creatori e degli editori di musica e forniscono licenze per l’uso della loro musica. Queste società collaborano con aziende, società di produzione cinematografica e televisiva e altre entità per ottenere le autorizzazioni necessarie a utilizzare legalmente la musica protetta da copyright.

Esistono diversi tipi di società di licenze musicali, tra cui:

Organizzazioni per i diritti di esecuzione (PRO): I PRO sono responsabili della raccolta e della distribuzione delle royalties ai creatori ed editori musicali quando la loro musica viene eseguita pubblicamente, ad esempio in ambito commerciale. Esempi di PRO sono ASCAP, BMI e SESAC.

Le società di licenze musicali svolgono un ruolo importante nell’industria musicale, facilitando l’uso legale della musica protetta da copyright e assicurando che i creatori e gli editori di musica siano adeguatamente compensati per il loro lavoro.

I ristoranti possono suonare la musica?

I ristoranti possono riprodurre musica a condizione che abbiano ottenuto le licenze e i permessi necessari per farlo. La riproduzione di musica protetta da copyright senza autorizzazione può comportare problemi legali e multe, quindi è importante che i ristoranti si assicurino di avere le licenze appropriate prima di riprodurre musica.

Il processo di ottenimento delle licenze musicali per i ristoranti può variare a seconda del Paese e della regione in cui si trova il ristorante. Negli Stati Uniti, ad esempio, i ristoranti devono ottenere due diverse licenze: una licenza di esecuzione da un’organizzazione di diritti di esecuzione (PRO) come ASCAP, BMI o SESAC, e una licenza meccanica dal titolare del copyright o da un’agenzia di licenze musicali.

I ristoranti possono anche scegliere di collaborare con fornitori di musica di sottofondo come Mood Media, che possono fornire playlist curate e gestire le licenze e le autorizzazioni necessarie per la riproduzione della musica nel ristorante. In questo modo è più facile per i ristoranti assicurarsi di riprodurre musica in modo legale ed evitare potenziali problemi legali.

Domande frequenti sulla musica nei ristoranti

Siete nuovi alla musica da ristorante? Ecco alcune domande frequenti per aiutarvi a comprendere meglio questo potente strumento di marketing.

Perché i ristoranti suonano musica ad alto volume?

I ristoranti che vogliono creare un’atmosfera vivace ed energica possono suonare musica ad alto volume per incoraggiare i clienti ad essere più socievoli ed energici.

Se un ristorante si trova in un’area molto frequentata e con un forte rumore di fondo, la musica ad alto volume può aiutare a mascherare il rumore e a rendere più facile per i clienti sentirsi reciprocamente e con i camerieri.

La musica ad alto volume aumenta anche il turnover dei clienti; far sentire ai clienti che devono mangiare più velocemente e andarsene prima può aumentare il turnover e la redditività del ristorante.

I ristoranti che si rivolgono a un pubblico più giovane possono suonare musica ad alto volume per creare un’atmosfera trendy e alla moda che piaccia al loro pubblico di riferimento.

Vale la pena di notare che la riproduzione di musica ad alto volume può naturalmente avere alcuni aspetti negativi, come ad esempio rendere difficile la conversazione tra i clienti o causare danni all’udito al personale esposto alla musica per lunghi periodi di tempo. Per questo è importante che i ristoranti trovino un equilibrio tra la creazione di un’atmosfera piacevole e il comfort dei clienti e del personale.

Quanto costa una licenza musicale per un ristorante?

Molte variabili possono incidere sul costo della licenza musicale di un ristorante. Le dimensioni del ristorante, il genere di musica suonata e la quantità di altoparlanti influiscono sul prezzo nella maggior parte delle nazioni. Inoltre, il costo di una licenza musicale può cambiare a seconda che la musica venga eseguita dal vivo o in una registrazione.

Una licenza musicale per un ristorante negli Stati Uniti può costare da poche centinaia a diverse migliaia di dollari all’anno. A causa dell’aumento delle tasse di licenza nelle città più grandi, anche la posizione può avere un impatto sul prezzo.

In genere, negli Stati Uniti i ristoranti devono ottenere una licenza da un’organizzazione per i diritti di esecuzione (PRO), come ASCAP, BMI o SESAC, per riprodurre musica nel loro locale. Le tariffe per queste licenze si basano di solito su una serie di fattori, come il numero di clienti, il numero di serate settimanali in cui viene suonata la musica e il tipo di musica suonata.

Secondo l’ASCAP, i costi di licenza possono variare da poche centinaia di dollari a diverse migliaia di dollari all’anno, a seconda dei fattori sopra citati. Anche BMI e SESAC hanno tariffe e requisiti di licenza simili.

Per evitare problemi legali e possibili multe, è fondamentale che i proprietari dei bar dispongano di una licenza musicale adeguata. Anche se i costi associati a una licenza musicale possono sembrare una spesa aggiuntiva, in realtà sono piuttosto abbordabili se paragonati alle possibili ripercussioni legali di una riproduzione musicale senza licenza.

10 elementi di una musica da ristorante efficace

Per ottenere la musica giusta nel vostro ristorante, utilizzate questi 10 consigli essenziali dei nostri progettisti musicali professionisti.

ELEVARE L’ESPERIENZA CULINARIA

Ottenete la musica da ristorante più adatta al vostro marchio e al vostro budget. Contattateci oggi stesso per iniziare!

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.